Chiavi di ricerca competitive contro chiavi di ricerca da Long Tail

Da alcuni studi realizzati da Aaron Wall sembra che le strategie da adottare per posizionarsi per le chiavi competive siano differenti rispetto a quelle da impiegare per la coda lunga. Se per quest’ultima sembra infatti fondamentale l’importanza dell’ottimizzazione on-page (50%), ovvero un buon titolo e del testo originale, magari formattato con una strizzatina d’occhio al seo, nel caso di Chiavi competitive questo viene a pesare solo il 5%. Le anchor text dei link risultano invece avere una importanza quasi costante mentre per le key competitive diventano fondamentali i fattori off-page, ovvero essere citati su altri siti e avere molti link in entrata da fonti differenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *